zattere per le mamme

...le forze cominciavano a venirmi meno, quando all'improvviso intravidi tra i flutti una zattera ed una mano allungata verso di me...con gli occhi brucianti di salsedine e la bocca piena di acqua riuscii a dire solo uno stentato 'grazie'...

martedì 20 giugno 2006

Una bella favola


Le favole non sono solo quelle che racconto a Micol prima di andare a a letto o quelle, mentre lei cerca, sul riduttore del nostro water di espellere quel coso duro dal culetto mentre io (secondo lei - sono certa!) dico un mare di fregnacce su come l'orso aveva mangiato il miele con tutto il vasetto e come era stato difficile per lui farlo uscire da un buchino piiiccolo come quello lì...
NNNOOOO!!!
Le favole sono quelle che mi racconto ogni tanto, quando sono proprio a terra e mi dico che di mio marito ne ho ormai abbastanza - marito da quattro anni ma ci stò insieme da 12- che sono pronta per mollargli un calcio nel culon, prendere armi e bagagli e trasferirmi di nuovo a casa mia e portarmi of course pure 'a nennella.
Ma poi-accidenti a lui, al cuore intendo- mi prende una nostalgia canaglia di certe atmosfere di vita vissuta insieme a isso, mi ritorna in mente quel cocktail d'amore come cantava la Rotolo e mi incazzo ancora di più per la mia incoerenza.
E allora, come ha scritto, sacrosantamente la Vale in un suo post, il poliamore è smetterla.
"Cancellare con una passata di spugnetta il disappunto delle aspettative mancate..."
Ed io aggiungo smetterla di averne abbastanza e dimenticare (sì avete capito bene - lo dice anche un'aforisma - si perdona, finchè si ama), smettere di avere pazienza (ha,ha,ha!) solo con la prole - e sò fatiche erculee- e rinnamorarsi senza impedirselo solo per qualche chilata di rancore...e che sfaccimme!

2 Comments:

Blogger gli scribacchini said...

Ti capisco, sai: io l'ometto ce l'ho da 28 anni ed è da molto più di metà che mi racconto le favole ...
La nostra non è incoerenza: è coerenza all'estremo!
'ciottoni
Patt

7:24 AM  
Blogger lemoni said...

Cara Patt,hai ragione da vendere quando usi la definizione coerenza all'estremo!E'davvero prerogativa di pochissime coppie che ancora non mollano,o che essendosi sposati davanti a Dio è da vigliacchi mollare...a me questo me frega, quando sono all'estremo e vorrei sparire o farlo sparire dalla mia vista ripenso a quel cacchio di giuramento e mi sembra di vederlo Lui l'Altissimo che mi guarda storto con gli occhi accigliati...porcaccia vacca...

10:54 AM  

Posta un commento

<< Home

Lilypie - Personal pictureLilypie First Birthday tickers Lilypie Kids Birthday tickers