zattere per le mamme

...le forze cominciavano a venirmi meno, quando all'improvviso intravidi tra i flutti una zattera ed una mano allungata verso di me...con gli occhi brucianti di salsedine e la bocca piena di acqua riuscii a dire solo uno stentato 'grazie'...

lunedì 14 gennaio 2008

Disegnando...


Micol ha cominciato a fare i suoi primi disegni con creature antropomorfe; vabbè nulla che differisca dai primi tentativi di tutti i bambini di rappresentare l'essere umano.

La partenza è uguale per tutti : disegnano sempre un cerchio per la testa, una linea verticale (più o meno lunga - dipende dai gusti dell'artista!) per il corpo e lineette trasversali orizzontali messe un pò a cecio per braccine e gambette...poi però la personalizzazione è ciò che differenzia ogni bambino. O un figlio da un altro. In realtà una personalità dall'altra. Perchè - senza darmi aria alla Maria Rita Parsi e costringervi a sputare sullo schermo - dal disegno si capisce parecchio del proprio pargolo; anzi il disegno conferma ciò che avevamo ipotizzato.

E se mia figlia è la regina dell'Estetica, dove tutto deve avere un'armonia, giocoforza che i suoi esserini abbiano capelli lunghi fino a terra, che abbiano tutti un palloncino a forma di cuore attaccata alla mano( o ciò che sembra più un ragnetto di soffitta) occhioni grandi e l'erba (?) sotto ai piedi.

Ora, a dire il vero, accanto all'orgoglio mammesco ( e Dio solo sa se non mi piacerebbe da pazzi riuscire a postare i disegni di tutti i figli di voi amici blogger del mio cuore - chessò la principessa di Gigi e Cam, o delle due meringhe soffici di Annachiara, di Frollina magari tra un pò e anche creazioni di artisti più grandicelli figli di Laura, di Giuli mia lucana conterranea, di Marcello) c'ho pure un pò di magone perchè l'altro ieri c'era accanto ai soliti vatussi (Michi ci vede altissimi!) c'era una figurina piccolina uguale in tutto agli altri.

"Questa sei tuuu...questo è papàà...questa con i capelli più lunghi sono iiooo...e questa è la sorellinaa..."
Stanotte il ticchettìo assordante del mio orologio biologico è stato seppellito da un pandoro Maina inzuppato nel latte; non mettetemi fretta...
Intanto scendo giù alla GS a vedere se sono avanzati altri pandori di Natale!

6 Comments:

Blogger fabdo said...

Sempre arguta e (auto)ironica! Mi fai morire! Fantastique!

p.s. il mio orologio è andato distrutto dopo il parto ^_=

Un bacionissimo a te e alla piccola Renoir ^.^

10:22 AM  
Blogger giuliana said...

anche il mio orologio ha avuto la sua soddisfazione e basta così, paganini non ripete. l'hai detto tu a micol della sorellina? perchè adesso non ti molla...
coraggio, pandorati che ti passa :)

10:46 AM  
Blogger graziella said...

Lorenzo ha tutti i suoi disegni catalogati qui:
http://mondolorenzo.blogspot.com/
E' come un album di foto, lo si vede crescere mese per mese!
Ora la scuola elementare ha tarpato le ali alla sua fantasia!

11:44 AM  
Blogger Annachiara said...

Mmmh. Il mio orologio biologico ha detto stop!
P.S. Hai aggiornato la tua età biologica nel profilo, vedo!
Baci

2:42 PM  
Blogger Laura said...

Puoi passare un attimo da me?
Baci, Laura

8:11 AM  
Blogger Gigi Massi said...

...da queste parti siamo ancora allo scarabocchio in libertà :)

[anche vic vuole la sorellina, argh!]

6:44 PM  

Posta un commento

<< Home

Lilypie - Personal pictureLilypie First Birthday tickers Lilypie Kids Birthday tickers