zattere per le mamme

...le forze cominciavano a venirmi meno, quando all'improvviso intravidi tra i flutti una zattera ed una mano allungata verso di me...con gli occhi brucianti di salsedine e la bocca piena di acqua riuscii a dire solo uno stentato 'grazie'...

venerdì 22 febbraio 2008

A LITTLE BIT OF ME...


...rispondendo al questionario liberamente inspirato a quello di Bernard Pivot rivolto agli artisti della trasmissione "Inside the actor's studio"...per conoscere qualcosa in più di Gra aka Lemoni...


Segni particolari ?

Un buchetto sulla guancia lasciato dalla varicella

La parola che ami di più?

Pomeriggio estivo e anche ' maaammmmaaa!'

La parola che ti piace di meno?

'...E' finita'

La paura più grande?

Le malattie incurabili

Hai mai pianto per amore?

Vale la domanda: c'è mai stato amore che non mi abbia fatto piangere? NO

Al cinema?

Sempre; pure per "Una pallottola spuntata" e i vari "Scuola di Polizia"

Il libro da tenere sul comodino?

Le ceneri di Angela

La prima cosa che guardi in un uomo?

Gli occhi e se,ridendo, gli vengono le fossette

L'uomo ideale?

Micio e macho; Steven?

Da cosa dipende la tua felicità?

Salute e pace

Vendetta o perdono?

Uhmmm...perdono se amo.Noncuranza più che vendetta.

Dare o ricevere?

Sempre entrambi;sennò c'è odore di santità e la cosa non è per me.

Il tuo rifugio?

La mia automobile.Anni fa lo Stadio dei Marmi (n.d.r a Roma).

La tua sveglia?

La voglia di fare colazione

Il tuo debole?

Il corazòn molle.

L'ultimo acquisto?

Un gilet in piuma d'oca per sciare (tra poco si parte!)

L'indumento a cui non puoi rinunciare?

Il reggiseno...purtroppo...perchè senza...potrei anche inciampare!

Se potessi cambiare una parte del tuo corpo?

Il culo. Ma ad oggi i giochi sono fatti. Magari anni fa con un altro culo la mia vita...forse...sarebbe potuta...vabbè va...

Il sogno che non hai ancora realizzato?

Un viaggio con tutte le persone che amo: oltre a Steve e Michi, mia madre, mio padre con la compagna, mia cognata e Giorgina, Paolo, Eugenia, Giorgio etc etc.

Quando una casa può dirsi bella?

Quando emana tranquillità ed è inondata di sole.

Il colore che ami?

Il verde

Il fiore?

Fresia

Il profumo?

L'alito dei neonati vanigliato

Il rimpianto più grande?

Non aver invitato anche mio nonno il giorno della Laurea.

Il ricordo più bello?

Il giorno del mio matrimonio e la nascita di Micol

Mai più senza?

Oscillococcinum. Una vita senza figli.

La vacanza ideale?

A piedi nudi,d'estate, in un'isola qualsiasi, con la pelle secca di sale e i pisolini delle tre.

Un viaggio da consigliare?

Chiapas e Yucatan in macchina. Unico.

Cosa vorresti che Dio ti dicesse una volta arrivata in Paradiso?

'..Nvedi chi c'è...è finita la pace..."

E chi vorresti incontrare per primo?

Nonna Giuseppina. Poi a seguire tutti quelli che mi erano mancati da pazzi.

12 Comments:

Blogger Laura said...

Mo' lo faccio pure io!!!!
Baci, Laura

6:01 PM  
Blogger miciocicio said...

scusa l'intrusione, ma la mia attenzione è stata catturata dal tuo nickname....sono troppo indiscreto se ti chiedo chiarimenti???
Grazie a presto
micio

9:08 AM  
Blogger copyman said...

Hai scelto un test perfetto per mettere in risalto la solarità di sentimenti e la vena d'autoironia romanesco-partenopea che rendono tanto piacevole la lettura dei tuoi post.
Dovessi descriverti per le sansazioni che trasferisci, personalmente sceglierei un'arancia matura e profumata che non ha bisogno di mettersi in mostra per spiccare tra il fogliame.
Qualora non gradissi l'accostamento, ti concedo un buono valido per spernacchiarmi pubblicamente alla prima occasione utile :-)
Quanto all'accoglienza che ti riserveranno l'Onnipotente e San Pietro (in vincoli) il giorno lontanissimo che prendrai un certo ascensore, credo che l'unica loro preoccupazione sarà che tu, prima o poi, ti presenti sorridendo con un progettino per modificare la disposizione del paradiso :D

2:37 AM  
Blogger giuliana said...

scusa, Grà, hai detto il culo? le voci che mi sono giunte - sai, storie di blogger in trasferta...- dicevano tutt'altro :)

12:30 PM  
Blogger copyman said...

Anche le mie fonti! ;-)

7:07 PM  
Blogger fabdo said...

Questo commento è stato eliminato dall'autore.

4:06 PM  
Blogger fabdo said...

Giuliana, secondo me è metaforico "il culo" ;) di cui parla Gra' :)

Sei bellissima, proprio come ti immaginavo già!
^.^

4:06 PM  
Blogger MasterMax said...

Bel post e '..Nvedi chi c'è...è finita la pace..." è mitica!!
Sei davvero bellissima.
Un abbraccio, MM

5:46 PM  
Blogger miciocicio said...

toc toc.........eccomi di nuovo.......pazientemente aspetto!
ciao micio

1:48 PM  
Blogger Annachiara said...

Non so se c'è il paradiso, ma se c'è i sopravvissuti dovranno fare attenzione alle tue tette. Perché non credo che se anche c'è il paradiso lassù ci siano i reggiseni! ;-)

5:54 PM  
Blogger Massimo Manuel said...

Sei una bellissima persona... =)

6:52 PM  
Blogger nandina said...

scusa mi sono fermata a ... BERNARD PIVOT??????

Quell'uomo è un mito vero lo sai sì?
Lo sai che io lo adoro?
Lo sai che per me è la qunt'essenza della francesità?

Le risposte al questionario le leggerò, appena mi riprendo! :-)

7:57 PM  

Posta un commento

<< Home

Lilypie - Personal pictureLilypie First Birthday tickers Lilypie Kids Birthday tickers