zattere per le mamme

...le forze cominciavano a venirmi meno, quando all'improvviso intravidi tra i flutti una zattera ed una mano allungata verso di me...con gli occhi brucianti di salsedine e la bocca piena di acqua riuscii a dire solo uno stentato 'grazie'...

mercoledì 23 aprile 2008

ELUCU - BRATZ- ZIONI...



In Farmacia con lo sconto del 20% ho trovato uno spazzolino con travel kit molto carino...a Micol piacerà tanto. Che bugiardona...in realtà m'è piaciuto più a me, con l'ologramma della Bratz bionda che varia da lei che ammicca a lei che sorride. E francamente anche se c'hanno l'aria da lolite zoccolette sono più innocue di tante fintissime suore laiche con le quali mi interfaccio quotidianamente, che poi sotto sotto...sono pronte a fare un bel pompino al CEO nel bagno della sede dove stà avendo luogo il convegno...e non hanno neanche il travel kit per poi lavarsi la bocca!

Perchè, da partenopea, ho avuto l'insegnamento che non è zoccola quella che apparentemente lo sembra, per modo di vestire per il modo di truccarsi per il modo di atteggiarsi. La vera zoccola è quella che ti incula con l'aria dimessa, da sfigata che ti fa subito tenerezza, una figlia adottiva che chiagne e 'ffotte, salvo poi nascondere sotto il dolcevita grigio di acrilico una guepiere nera tutta pizzi e il frustino da comando nascosto dentro il cruscotto di una polverosissima vecchia fiat panda.

Si perchè, come insegna Pirandello, quella che esageratamente si trucca si abbellisce fino ad essere tristemente volgare - quand'avesse pure sedici anni - ti porta alla fine a riflettere sulla dolorosa realtà che dietro quell'atteggiamento si cela, paura di non essere all'altezza, di non piacere, di non essere accettate. E questo riguarda ogni fascia d'età di noi donne.

Certo la zoccola che è zoccola inside, si veste da zoccola e opera da vera zoccola, esiste. Ma a me non infastidisce.

Comunque il fascino che una principessa un pò fessacchiotta e goffa come questa qui non si batte e Micol la considera attualmente la sua eroina... principessa batte Bratz 1 a 0.

4 Comments:

Blogger giuliana said...

erano secoli che non sentivo l'espressione "chiagne e 'ffotte"! che emozione! grazie a te a anche a quelle zoccole delle bratz!

5:10 PM  
Blogger Vita di mamma said...

Sulla zoccolaggine ho la tua stessa opinione. Pure io diffido da certe santarelle che sotto sotto poi sono tutt'altro che sante.
Sulla principessa che batte le Bratz e sul fatto che sia l'eroina della tua piccola pure non ho niente da eccepire, anche perché, se non sbaglio, la principessa di cui parli alla fine si piglia al dottore di Grey's Anatomy. Mica male...

11:35 AM  
Blogger lemoni said...

@Giuli: 'a nonna mia m'o diceva semp' :chell' chiagne e ffotte! mentre noi combattevamo e perdevamo sempre...però alla fine basta che non mi rubano il marito da sotto al naso! hihihi

@Mamma da Lisbona: che bello averti qui a "casa mia"!!! Benvenuta!

12:27 PM  
Blogger copyman said...

Giuro che era da un pezzo che non ridevo tanto sotto i baffi :D

8:08 PM  

Posta un commento

<< Home

Lilypie - Personal pictureLilypie First Birthday tickers Lilypie Kids Birthday tickers