zattere per le mamme

...le forze cominciavano a venirmi meno, quando all'improvviso intravidi tra i flutti una zattera ed una mano allungata verso di me...con gli occhi brucianti di salsedine e la bocca piena di acqua riuscii a dire solo uno stentato 'grazie'...

sabato 20 gennaio 2007

Casa mia...bene mio...

Signora mia...ormai la mia vita non ha più un senso...in questa casa, signò c'ho vissuto tutta gli anni miei...io e mio marito, paceallanimasua, c'avemo abitato per quasi sessant'anni e mò sò costretta ad appoggiamme dalla vicina di casa,che pure vive sola, finchè nun cacceranno pure lei...allora sa che le dico signò, che è meglio si moro domani così un posto de sicuro ce l'ho dove annammene!
Io non ho capito bene, pare che hanno venduto stà casa con noi dentro e noi nun sapevamo gnente...ma come se pò fa...che mentre uno dorme tranquillo qualcun'artro invece c'ha l'insonnia e nun sapendo che fare gli viè questa idea brillante de caccià la povera gente che la casa nun se la pò comprà perchè con la pensione a mala pena ce mangio e ce pago la bolletta della luce der gas e del telefono...sì, sì un figlio ce l'avevo ma nun viveva in Italia e poi c'ho pure due nipoti e pure i pronipoti ma non se semo mai incontrati...
Pensa signò che io stà zona l'ho vista cambiare da così a così...quanno ce sò venita per la prima volta era tutta campagna e ce portavano le pecore a pascolà...mò invece è diventata nà zona 'mportante co' un sacco de bella ggente...ma che devono fà cò stà palazzina che nun ce stà neanche l'ascensore e i vecchi che ce abitano sò costretti a restà a casa?
Spero che L'Onnipotente abbia pietà di me e me prepari la partenza il più presto possibile...e me piacerebbe che nun avesse pietà di quelli che stanno facendo stà zozzeria pure a gente che c'ha i bambini malati, un andicappato o tanta povertà dentro casa, facendogli vedere i sorci verdi...limortacciloroedechinunjoodice...addio signò buona fortuna a lei...

4 Comments:

Blogger copyman said...

Se non fosse tutto così terribilmente realistico, a Roma come in altre città, sarebbe un pezzo da antologia.

12:01 AM  
Blogger giuliana said...

come sempre ci offri uno sguardo sul mondo con gli occhi dei protagonisti che lascia basiti.
signora mia...

9:53 AM  
Blogger PlacidaSignora said...

Malinconia...:-*

12:37 PM  
Blogger campo di fragole said...

Purtroppo e' cosí e siamo circondati da persone che hanno problemi veri e nessuno le aiuta. Spesso ci penso e mi guardo attorno e vedo solo gente preoccupata a fare soldi e fregare il prossimo, che ti guardano da capo a piedi e se non ti tingi i capelli, sembri trascurata non sei alla loro altezza (meno male....). Poi entro qui da te e vedo come con tanta semplicitá e capacitá ci sottoponi certe realtá della porta accanto.
Brava!
Bacioni
Dany

5:56 PM  

Posta un commento

<< Home

Lilypie - Personal pictureLilypie First Birthday tickers Lilypie Kids Birthday tickers