zattere per le mamme

...le forze cominciavano a venirmi meno, quando all'improvviso intravidi tra i flutti una zattera ed una mano allungata verso di me...con gli occhi brucianti di salsedine e la bocca piena di acqua riuscii a dire solo uno stentato 'grazie'...

domenica 27 agosto 2006

UNA ESTATE SEMPLICE SEMPLICE

Nella infinita perfezione della mente dell'Onnipotente deve essere balenata l'idea che era buona cosa buttare lì 'na cosetta semplice semplice, soprattutto per coloro che abitano piuttosto lontanuccio dall'equatore, qualcosa che potesse fungere da ricreazione dopo periodi brutti e freddi...Avrà pensato:
"Mò metto insieme un bel solleone, la natura rigogliosa, faccio rilassare gli ipotalami così tutti sorridono di più,aggiungo un pò di colori sgargianti, aumento la produzione di cose buone da mangiare e gli dò pure un nome...la chiamo ESTATE...quasi fosse una raccomandazione: e-state sereni ed in pace tra gli amici, con la famiglia, con i figli ma più di tutto e-state spensierati mi raccomando!"

Fatto stà che il Divino aveva già deciso,che di tutte le meraviglie in cui si era cimentato, questa doveva essere particolarmente miracolosa e rimanere nel cuore e nei ricordi di tutti gli esseri umani, che nella loro unicità, avrebbero avuto ognuno la sua estate speciale...ma non una sola (poichè EGLI è immensamente generoso) ma tante ed ognuna con una caratteristica diversa...e indimenticabile diventò il mare che ospitò il primo goffo bacetto, e la macchina che ti trasportò attraverso l'America, e la Pineta di Castelporziano delle lunghissime magnate, e l'amaca dondolante nella campagna afosa, e le luccciole sotto ai bicchieri, e le gite in pedalò, e la neve sulle Dolomiti ad agosto, e le chitarrate e i falò, e le preghiere davanti al tramonto, e le stelle cadenti mentre stai per avere un mitico orgasmo e poi e poi e poi...

E poi, cazzarola, non t'ha avuto pure un'altra ideuzza (poichè GOD è dotato di grandissimo sense of humor!!!) di far arrivare i primi temporali (perchè l'Onniscente non poteva mica avvertirci con il trillo della campanella...) e lì capisci che la ricreazione stà per finire...però ti rimane quella stupenda sensazione che ora sì, ce la puoi fare, puoi ricominciare, puoi aspettare ancora, andare avanti perchè,se Dio vuole (e LUI lo vuole davvero) ci sarà un'altra estate che porterà altri stupendi ricordi...

Ora Mio Caro DIO di tutte le creature,mi potresti far capire, anche nella Tua immensa perfezione... da do' cacchio te sò uscite stè fije de na' mignotta de' zanzare tigre?

4 Comments:

Blogger Dolci Ricette said...

Ciao bentornata!! :))

3:58 PM  
Blogger graziella said...

Hi!! Hi!! Hi!!!
Hai una zattera anche per una mamma che deve traghettare verso la scuola elementare??
Simpatico blog!
Ciao Graziella (e si!!! Anch'io!)

5:51 PM  
Blogger Giggimassi said...

bentornata mitica!

che iattura le zanzatigre...ma lo sai che m'hanno rovinato la piccola e ho dovuto darle il cortisone!?!

attendo racconti dettagliati delle tue vacanze (io farò un'altra tranche a settembre ;-D

6:51 AM  
Blogger Massimo Manuel said...

Ahahah...sei sempre mitica...sei mancata a me...

Bentornata mamma!!! =)

12:33 AM  

Posta un commento

<< Home

Lilypie - Personal pictureLilypie First Birthday tickers Lilypie Kids Birthday tickers