zattere per le mamme

...le forze cominciavano a venirmi meno, quando all'improvviso intravidi tra i flutti una zattera ed una mano allungata verso di me...con gli occhi brucianti di salsedine e la bocca piena di acqua riuscii a dire solo uno stentato 'grazie'...

giovedì 7 settembre 2006

1° GIORNO DI SCUOLA


Mamma, mamma che fai? Perchè apri la finestra?Che è già gionno? Mi prepari il lattuccio?Mi accendi i cartoni...*sbadiglio*?
No,non ho voglia di lavarmi i denti,puà il gengificio è cattivo e puzza...non voglio lavarmi la faccia l'acqua è fvedda fvedda...aia mamma mi strappi i capelli!No così forte...chè è quettooo? Perchè mi metti questa maja? Io voglio la maja con uinnipù,capito? A scuola? Io non ci vado a scuola oggi,io vojo andare al parco e non la vojo la maja della scuola...
Perchè devo andare a scuola,oggi? *grattino sulla testa* Ah, a scuola faccio un disegno e poi ci sono tanti cicciobejo? Beello...vabbè allora andiamo...

Mamma, mamma guarda quanti giocattoli...bello c'è pure la casetta...le sedie piccoline...uh!ma io quello lo conocco...viene al parco...Gioggio,si chiama gioggio ciao gioggio sono micò...
Carina la maestra...papà guadda c'è il giardino co lo scipolo e la tenatena...papà,pa-pa-à mi guaddi, che sei triste? *sguardo pensieroso*

Mamma, maaa-mmaaa pecchè piangi,mamma pecchè piangi,che c'hai la bua,c'hai la bolla dell'ape? Scusa bimba questo gioco è mio, è mmmio lascialo, lascialo brutta bimba...che hai detto mamma, ah vai a bere il caffè co papà...ma perchè piangi,che sei triste? Ah adesso ridi.Si vai tanto io stò qui a giocare...vai mamma...vai...

Mamma,ma io scherzavo...e tu e papà ve ne siete andati via veramente e mi avete lasciata qui sola...ma poi che c'avrà sto ragazzino che piange bimbo pecchè piangi?Non lo sai che questa è la scuola?Che al parco non ci vai più?
Io non ci voglio stare qui...voglio la mia mamma,no voglio papà, anzi voglio Paola perchè almeno lei mi porta al parco...bimbo la smetti?Pecchè piangi,vuoi la mamma?Vabbè dài,dammi la mano così non ti senti più triste...
Scusa mamma però la prossima volta che mi dici che la scuola è bella e non mi dici che però TU non ci sei, io prendo tutti i tuoi trucchi e li butto dalla finestra...hai capito?
Vieni,bimbo,vieni a giocare co' mme, giochiamo a mamma e fijo,vabbene? Vabbene...

5 Comments:

Blogger graziella said...

Tre anni fà la mia scusa era quella di andare a comprare il pane! Quintali di pane!
Sembra ieri eppure lunedì si comincia con zaini, astucci e libri, ma mio figlio mi chiederà comunque:" Mamma perchè piangi?"
Sono solo io a non essere cambiata in questi 3 anni!!!

8:54 PM  
Blogger Panzallaria said...

Le prime, grandi, delusioni della vita: una scuola senza mamme e senza parco!!

Siamo tutti vicino alla piccola Micol!

9:32 AM  
Blogger lemoni said...

Grazie ragazze...apprezzo tanto la vostra solidarietà perchè sono crollata sotto il peso delle emozioni!
Bacioni

10:16 AM  
Blogger Massimo Manuel said...

Che dolcezza... :)

11:49 AM  
Blogger timotea said...

Ho iniziato a leggere sorridendo ed ho finito tirando su col naso....Mamma e figlia...siete troppo forti! Sniff!...v.v.t.b. arisniff!

1:04 PM  

Posta un commento

<< Home

Lilypie - Personal pictureLilypie First Birthday tickers Lilypie Kids Birthday tickers