zattere per le mamme

...le forze cominciavano a venirmi meno, quando all'improvviso intravidi tra i flutti una zattera ed una mano allungata verso di me...con gli occhi brucianti di salsedine e la bocca piena di acqua riuscii a dire solo uno stentato 'grazie'...

giovedì 21 settembre 2006

CUCU' !


Dedicato a tutte le mie amiche ed i miei amici blogger in attesa di prole e pure a chi ha già avuto il piacere di tenere tra le braccia il morbido e tenerello neonato questa immagine trovata girovagando nel web solo per dimostrare che,nonostante tutti i nostri difetti le nostre rughe le nostre celluliti le nostre panze le nostre pochezze, siamo stati tutti così e abbiamo fatto sorridere chi ci circondava...
PERO'.
Anche i peggiori merdosi sono stati bambini.
Forse la luce in fondo ai loro occhietti vispi o era già tetra o qualcuno ha la colpa di avere contribuito ad oscurarla.
Questa cosa che ognuno nasce sotto una certa stella non mi è mai piaciuta.
E proprio io che, quando ero piccola, nell'hinterland napoletano giocavo con bambini poverissimi senza sentirne così schiacciante la differenza, oggi penso che magari non ho colto quella luce e ne sono contenta.Non me ne fotte che tra quei bambini oggi ci siano spacciatori o camorristi puttane o morti ammazzati...cazzo eravamo solo dei bambini...qualcuno più scetato degli altri, più sveglio, già propenso alla sopravvivenza che alla vita, ma bambino proprio come quelli che noi guardiamo crescere ogni giorno.
Speriamo che Micol sia una buona persona. Ma da oggi voglio guardare la luce negli occhi di mia figlia con più attenzione.

3 Comments:

Blogger nandina said...

cucù... il gioco preferito di tutti i bambini! :-D

finalmente torno a poter vedere i blog, leggerli, commentarli!!! WOW!!!!

insomma, anche io ecco che faccio... "cucù" dal web...

2:56 PM  
Blogger graziella said...

Quando penso a che persona sarà mio figlio mi cresce un pò l'ansia, ma poi penso che se io sono riuscita a diventare una "discreta" donna, anche lui può farcela!

3:33 PM  
Blogger Panzallaria said...

Intanto grazie della dedica, di cui mi approprio anche io un po'...

penso spesso anche io a questa cosa che siamo stati tutti bambini e anche Hitler avrà ben commosso la sua mamma un giorno...

mi fa paura ma allo stesso tempo la sento - come quasi genitrice - una grossa responsabilità.

Essere brave persone, credo dipenda non solo dal contesto (genitori, possibilità di vita ecc...) ma anche da quella particolare luce di cui parli...

ma - di sicuro - un buon sostrato e delle positive emozioni nell'aria aiutano. Per questo, credo che Micol sarà una brava persona...

un abbraccio grande

9:16 AM  

Posta un commento

<< Home

Lilypie - Personal pictureLilypie First Birthday tickers Lilypie Kids Birthday tickers