zattere per le mamme

...le forze cominciavano a venirmi meno, quando all'improvviso intravidi tra i flutti una zattera ed una mano allungata verso di me...con gli occhi brucianti di salsedine e la bocca piena di acqua riuscii a dire solo uno stentato 'grazie'...

martedì 7 ottobre 2008

Pure questa ce voleva...


Avete mai provato a lavorare con il figlio del capo? No-o? Meglio per voi.


Il figlio del capo è colui che ha sperperato parecchi mila euri per studiare presso una prestigiosissima università americana (roba che c’è stato pure Cordero di Montezemolo) e che una volta tornato ha preferito bene di venirsi a posizionare presso la piccola srl del papà invece di spiccare un bel salto nel vuoto.


Il figlio del capo, nonostante la giovine età, ha già sviluppato i peggiori skills che mai ci si possa augurare di dover condividere: arrivismo, invidia, allergia al lavoro di gruppo, tendenza allo spionaggio per uso di boicottamento, malcelata arroganza sotto un'apparente amabilità e via dicendo.


Il figlio del capo è sposato con un pit bull con il rossetto, ex dirigente di mega super azienda farmaceutica dimissionaria a causa di continui traslochi in giro per il mondo e quindi frustratissima e con mega rimpianto per ciò che fu; questo la porta a fomentare il novello sposo ad acuire atteggiamenti tirannici che andranno pure bene in un'azienda di 200 persone ma non in ufficio in cui convivono 5 anime in tutto.

Per cui io e la mia povera collega siamo sottoposte ogni tanto a test di valutazione, pagelle di valutazione, valutazione psicologica, tranelli valutativi e giù di lì...e siamo solo delle co.co.pro. fiiiguuurat'!!!


Il figlio del capo origlia continuamente anche se al telefono stai comunicando con la forza del pensiero o usi il linguaggio dei sordomuti nascosta dietro ad un tendaggio, per cui è al corrente di ogni piccolo particolare che accade nella tua esistenza. Conosce quindi tutto ciò che hai fatto, che dici, che hai intenzione di fare. Soprattutto ha capito che stai cercando di procreare ancora e ha già fatto la spia. Per cui ultimamente il mio capo che è anche suo padre non fa altro che chiedermi se sono incinta, che è stà panza "ma non sarai un pò troppo vecchia per certe cose" (si, lo so... pensa di essere molto spiritoso); all'ultimo suo sfottò ho sbottato: A Direttò...non sò incinta sono semplicemente chiatta!"

Ahhhh...così me sò sfogata...e mi sento pure tanto Eva Longoria che ha risposto la stessa cosa ai giornalisti curiosi.


Il figlio del capo mi fa incazzare come una belva e mi fa pure parecchio pena.

Ma ogni volta che prevale la pena lui riesce a fottermi ben bene e quindi torno nuovamente a detestarlo.

Colpa della mia indole buonista. Ma stavolta ha esagerato e una donna con un buon cuore ma perseguitata, alla fine diventa cattiva come mille donne cattive.

Vi terrò informate.

8 Comments:

Blogger Gigi Massi said...

"non so' incinta so' solo chiatta!" [tu sei un mito]

"noi" aspettiamo, camilla è al 4° mese [spero sia di buon auspicio anche per te]

:-)))
bacioni
gigi

12:18 PM  
Blogger copyman said...

Quoto Gigi: sei MITICA!! :D

12:20 PM  
Blogger isabella said...

Allora, il mio primo figlio, quello del miracolo, ha richiesto tutta la trafila della fecondazione assistita. il scondo è bastato mi mettessi la spirale...Con la seconda gravidanza ho vomitato nel parcheggio di un negozio di scarpe dando la colpa all'odore del cuoio e mio figlio ha scritto a scuolache ero rimasta incita in un negozio di scarpe....
Il ginecologo mi ha suggerito la pillola, .... così faccio i gemelli... ho pensato.
Adesso come contraccettivo bastano due figli piccoli... nel senso che ti distruggoo e ti fanno passare ogni voglia ....
La sai quella della candela

12:42 PM  
Blogger lemoni said...

@ Gigi: UAOOOOOOO CHE BELLOOOO!Sono troppo felice per voi e ti prego dì a Cam che è lei il mio mito (ovvio anche tu per il tuo spermino ma è robba da gniente pe voi!) SCHEERZ!
uN ABBRCCIO FORTE E FORTE ANCORA

@Copy: troppo buoni troppo buoni...però io qui a fare gli strip tease e gli altri a concepire...uffa non è giusto...ma nun mollo!
@Isa: cioè quei due capolavori dei tuoi figli sono entrambi un regalo del fato? Ma allora mi sà che mi devo impegnare di più e scoraggiarmi di meno (m'hai fatto ammazzà!)

1:22 PM  
Blogger wwm said...

Ma sto piezzzemmmmrda?!?!
Comunque ne esistono parecchi di sti individui che non hanno nemmeno un po' di rispetto. ...Lemoniiii daieeeeeeeeee!!!

5:27 AM  
Blogger Vita di mamma said...

Avrá pure studiato assai, magari pure nelle scuole di prestigio, ma secondo me é stato assente alle lezioni di rispetto e senso civico.
Mandalo a raccogliere fave, come dicono qua...

3:35 PM  
Blogger giuliana said...

la cosa più raccapricciante è dover avere a che fare anche con la moglie!

12:45 PM  
Blogger Annachiara said...

Ottimo, mi piace questa versione casalinghe-impiegate disperate.
Fa tanto american style! ;-)

1:25 PM  

Posta un commento

<< Home

Lilypie - Personal pictureLilypie First Birthday tickers Lilypie Kids Birthday tickers