zattere per le mamme

...le forze cominciavano a venirmi meno, quando all'improvviso intravidi tra i flutti una zattera ed una mano allungata verso di me...con gli occhi brucianti di salsedine e la bocca piena di acqua riuscii a dire solo uno stentato 'grazie'...

lunedì 12 gennaio 2009

Una strada in discesa




Va tutto bene. Il Natale con le altre festività è trascorso con dolce lentezza. Meglio degli altri anni chi mi sembrava di prenderlo a mozzichi e digerirlo velocemente manco fosse il solito tramezzino al solito bar alla solita pausa pranzo. Ho apprezzato molto una certa atmosfera di remissione rispetto ad una certa ostentazione degli anni passati, persino la Messa di Natale mi è sembrata più vera, meno passerella, meno sfilata.

Mi sono riposata tanto. Anzi ad essere sincera ho dovuto riposarmi. La cosa non mi ha meravigliato granchè perchè me lo aspettavo...ah...beh...che cretina...scrivo come se dovesse essere tutto chiaro ma dimentico che è un bel pezzo che non posto qualcosa. Già. Il motivo per cui non ho lasciato post natalizi o epifanici o semplicemente di auguri è che in questo periodo vivo un pò in sospensione, in attesa. Attendo, in tutti i sensi e non essendo più una ragazzina di primo pelo non saprei dire se sarò fortunata ad attendere per tutti i nove mesi o dovrò lasciarmi abbattere dal dispiacere di veder finire tutto nelle consuete dodici settimane. Siete tutte persone intelligenti...e so che pur essendo rimasti a bocca aperta dallo stupore iniziale adesso state sorridendo per me...sapeste io quando l'ho scoperto! Quando sarò un pò più sicura e coraggiosa racconterò come avvenne che in un pomeriggio buio e tempestoso con uno stick negativo in una mano e il puzzle di Barbie nuovo da cominciare con mia figlia sentii dentro di me una strana euforia inspiegabile (dato appunto il responso) e come avvenne che alcune mattine dopo mi accorsi dall'odore mutato della mia pipì che era successo qualcosa a me medesima.

C'è una lunga strada da percorrere. Spero che sia in discesa e che mi attenda una splendida rosea alba.

9 Comments:

Blogger Laura said...

Shhhh.....un bacio piano piano....dentro friggo ma zitta zitta ti abbraccio!!!!!

12:07 PM  
Blogger Annachiara said...

Attenderò con te, fiorellona mia.
Con tutto l'affetto possibile!
Statti riguardata!
Un abbraccio

12:08 PM  
Blogger Igraine said...

Che bello! Sono felice!
Incrocio le dita. Quando lo hai scoperto?
Baci Igraine

3:46 PM  
Blogger Vita di mamma said...

Finalmente una bella notizia! Che la strada sia tutta in discesa e che la discesa sia accompagnata da un'enorme felicitá.
Baci,
Tina

5:56 PM  
Blogger copyman said...

Sono un po' "massacrato" oggi e non ho uno sputo di specchio a portata di mano, però ti posso garantire che in questo momento sto sorridendo con le labbra, con gli occhi e con il cuore.

2:26 PM  
Blogger Dolci Ricette said...

Che bella notizia....un forte abbraccio!!

11:04 PM  
Blogger isabella said...

e fu così che con le braghe calate alle caviglie, le borse piene di cicoria in cucina, ripetendo come un mantra: la spirale, dove è finita la spirale.... ho annucato all'Amato Bene che sarebbe diventato papà ....

5:52 PM  
Blogger wwm said...

passo ora. lego il tuo il tuo ultimo post. noto un'applicazione particolare...cerco tra i tuoi post precedenti...
e trovo la notizia.
Mi sono commossa. Davvero tanto. Perchè mi ricordo di averti scritto la prima volta in un post dove anche io dopo un lungo periodo cercavo un altro bimbo.
E ora sono così così così felice...
Aspetto di leggere le tue emozionanti parole!

11:52 PM  
Blogger giuliana said...

grà, facciamo così, che gli auguri quelli grossi grossi con gli abbracci e i baci e i lacrimoni ancora non te li faccio, me li tengo un attimo qui mentre incrocio le dita per te. sono molto felice per te :)

1:02 PM  

Posta un commento

<< Home

Lilypie - Personal pictureLilypie First Birthday tickers Lilypie Kids Birthday tickers